Grana stipendi Atm, lavoratori e sindacati sul piede di guerra

redme

Grana stipendi Atm, lavoratori e sindacati sul piede di guerra

redme |
venerdì 31 Gennaio 2020 - 14:20
Grana stipendi Atm, lavoratori e sindacati sul piede di guerra

“Nonostante le rassicurazioni dei vertici aziendali e del sindaco che assicuravano il saldo delle spettanze ad oggi nulla è arrivato nelle tasche dei dipendenti Atm che faticano a far fronte a mutui e bollette da pagare con disagi e penalizzazioni inaccettabili”: lo denunciano i sindacati che puntano il dito contro l’Amministrazione De Luca.
“Si faccia chiarezza garantendo subito il saldo dello stipendio di dicembre e quello di gennaio già maturato – ribadiscono Filt Uilt e Cub – ci spieghino quali azioni i liquidatori e l’amministrazione hanno posto in essere per incassare dalla Regione gli oltre 10 milioni di euro che la recente sentenza sul chilometraggio ha garantito ad Atm e che sono ben più di una boccata di ossigeno ma che dovrebbero rappresentare una garanzia per le spettanze dei lavoratori ma anche per il servizio pubblico che in questi giorni tra soppressioni e cancellazioni di linee bus sta toccando il fondo”.