Santa Teresa, danneggiano l’arredo urbano comunale: tre denunce

Dovranno rispondere del reato di danneggiamento all’arredo urbano comunale tre giovani di Santa Teresa di Riva, in quanto durante la notte di Capodanno avrebbero danneggiato l’arredo urbano comunale attraverso l’uso di alcuni petardi. Pertanto, stamani i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato i tre in stato di libertĂ .

Nel dettaglio, durante i festeggiamenti di fine anno, i tre giovani, dell’etĂ  di 20, 30 e 34 anni, hanno fatto esplodere dei petardi nei pressi della fotocellula del cancello d’ingresso di un parcheggio del Municipio di Santa Teresa di Riva, danneggiandola. Allo stesso modo hanno danneggiato un contatore del gas metano e alcuni contenitori per la raccolta dei rifiuti posizionati sulla pubblica via nei pressi della piazza del Municipio.

I carabinieri, dopo il sopralluogo, hanno acquisito le riprese degli apparati di videosorveglianza installati sul lungomare di Santa Teresa e all’interno del parcheggio comunale. Dalla visione delle immagini è stato possibile ricostruire i movimenti dei tre giovani e immortalare i momenti in cui hanno fatto esplodere, nelle prime ore del Capodanno, i petardi.

Condividi




Un pensiero riguardo “Santa Teresa, danneggiano l’arredo urbano comunale: tre denunce

I commenti sono chiusi

Change privacy settings