Discarica abusiva sul litorale di Milazzo, senatrice Floridia (M5S): “Situazione gravissima”

“Quanto rinvenuto presso la riviera di ponente del litorale di Milazzo a seguito delle mareggiate dei giorni scorsi ha dell’incredibile. Una vera e propria discarica abusiva, prontamente sequestrata dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera su disposizione della procura”. Queste le parole della senatrice Floridia, che nella mattinata del 3 dicembre si è recata sul litorale interessato dall’emersione di un’enorme quantità di rifiuti che giacevano sotterrati da decenni nelle spiagge milazzesi.

“Abbiamo informato il ministro Costa di quanto accaduto che ha immediatamente mandato dal Ministero il Contrammiraglio Aurelio Caligiore, capo del reparto ambientale marino del Corpo delle Capitanerie di Porto. Insieme abbiamo effettuato un sopralluogo per comprendere a pieno la gravità della situazione, che si è rivelata drammatica e riteniamo sia da coinvolgere anche la protezione civile.

“Auspico ad ogni modo l’adozione con massima tempestività di ogni provvedimento necessario per contingentare urgentemente ogni propagazione dei rifiuti che possa derivare dal moto ondoso e dall’azione dei venti, innanzitutto, con estrema sollecitudine, bisogna caratterizzare l’area interessata per capire di che estensione si tratta. Oggi mi sono trovata dinanzi ad una vergogna perpetrata per anni in cui, evidentemente, alcun controllo è stato svolto dalle Amministrazioni in carica”.

Condividi




Change privacy settings