Terremoto nel Basso Tirreno, tremano le isole Eolie

E’ tornata a tremare la terra nel Messinese. Una nuova scossa, dopo quella della giornata di ieri, ha interessato una vasta area dal Tirreno centrale fino alle isole Eolie.

Il terremoto, di magnitudo 4.0 della scala Richter, si è verificato alle 12,10 con epicentro nel Tirreno meridionale, ad una profondità di oltre 140 chilometri.

Il sisma è stato localizzato dalla Sala sismica dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma.

Non si registrano comunque danni a persone o cose.

Condividi




Change privacy settings