Strage in fabbrica, il dolore di Materia e Musumeci

E’ salatissimo il conto di una strlavorar evitabile che ha spezzato cinque vite e che ha distrutto una fabbrica di fuochi d’artificio.

Dal sindaco di Barcellona, Roberto Materia ai deputati nazionali, sono tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi sui social. “È una tragedia enorme per la nostra comunità, sono persone che conoscevo e grandi lavoratori”, ha commentato il primo cittadino, ricordando i titolari della ditta, che più volte avevano collaborato con il Comune e con le parrocchie per l’organizzazione di eventi e feste patronali”.

Dello stesso tenore il post del Governatore, Nello Musumeci: “Dolore e sgomento per la morte di cinque persone e il ferimento di altre due nell’esplosione della fabbrica a #BarcellonaPozzodiGotto.

Alle famiglie delle vittime va il sincero cordoglio della comunità siciliana, ai feriti l’augurio di una pronta guarigione”.

Condividi




Change privacy settings