Galati, il mare minaccia l’abitato: massi protettivi da Tremestieri

Incute timore il mare agli abitanti della zona sud di Messina, specie a Galati Marina. Dopo le violente mareggiate di martedì scorso, che hanno messo a serio rischio l’abitato di Galati Marina, il Comune corre ai ripari. Il sindaco Cateno De Luca ha firmato un’ordinanza per interventi urgenti. E in effetti mezzi e uomini si sono immediatamente messi a lavoro.

E’ stata sistemata la barriera di massi, fortemente compromessa dopo la mareggiata. Gli abitanti però hanno paura che non basti.

Dopo tante sollecitazioni si è deciso di prelevare dei massi a Tremestieri per alzare la barriera e proteggere il litorale.

Condividi




Change privacy settings