Autovelox e etilometro: raffica di multe e di punti decurtati dalle patenti

I controlli notturni si intensificano con un’attivitĂ  interforze tra la Questura di Messina e il Corpo di Polizia municipale.

L’attivitĂ  congiunta di polizia stradale effettuata questa notte ha visto in campo gli uomini della Sezione Radiomobile della P.M. unitamente a personale del Distretto Nord e il Commissariato di P.S. -Messina Sud. Questa attivitĂ  congiunta è stata programmata dal Maggiore Marco Crisafulli della P.M. e dalla Dirigente del Commissariato di P.S. -Messina Sud. Importanti anche questa notte sono stati i risultati raggiunti tra la zona Sud ed il Centro cittĂ  anche mediante l utilizzo di apparecchiature quali autovelox ed etilometro. Oltre a controlli sulla persona e ispezioni sui veicoli, effettuati dal personale della P.S. unitamente al personale della P.M., quest’ultimo diretto dal Commissario Gaetano La Mazza, si registrano i seguenti risultati.

I controlli autovelox sono stati eseguiti sul viale Europa, dove sono stati elevati n. 85 verbali con decurtazione di un totale 142 punti, 3 patenti ritirate e in particolare 3 veicoli sopresi ad una velocitĂ  tra i 97km/ e i 125 km/h.

Le verifiche sono proseguite sul corso Cavour dove sono stati controllati 50 veicoli, di cui 23 sanzionati. Inoltre sono state ritirate 2 patenti ritirate e decurtati 52 punti di patente.

Ben 23 conducenti sono stati sottoposti a controllo alcolemico e 2 sono stati sanzionati ai sensi dell art. 186 CdS con decurtazione di 20 punti della patente e sospenzione delle stesse.

I controlli eseguiti questa notte complessivamente hanno portato alla decurtazione di 194 punti dalle patenti, elevando sanzioni pecuniarie per un totale pari ad € 14.819,34.

Condividi




Change privacy settings