Scivolone, dalla Promozione tedesca a quella italiana (Rocca di Capri Leone)

Cinquanta giorni di forzata astinenza dal calcio giocato, che termineranno domenica prossima allorquando compierĂ  il proprio esordio nelle file del Rocca di Capri Leone impegnato in trasferta a Castelbuono nell’8^ giornata d’andata del torneo di Promozione.
E’ la storia recente di Gianluca Scivolone, centrocampista messinese che in agosto si era accordato con il Real Sud, formazione cittadina di Prima Categoria, salvo poi accettare la successiva proposta del Rocca con cui sostiene di aver messo nero su bianco giĂ  a settembre.
L’atleta peloritano, lo scorso anno al Sinagra, per poter essere di nuovo tesserato in Italia aveva però necessitĂ  di un transfert dalla Germania, paese nel quale si era trasferito a luglio per motivi di lavoro (una permanenza durata però appena un mese, causa problemi di ambientamento) vincolandosi nel frattempo con il “TG Stein e.V.“, militante in Kreisklasse A1, ossia all’incirca l’equivalente del torneo italiano di Promozione.
La situazione di stallo si è sbloccata positivamente soltanto tre settimane fa e adesso Scivolone è pronto al debutto con l’undici di mister Massimo Bontempo.

Condividi




Change privacy settings