Nuove isole pedonali e Ztl: presentato il Piano generale del traffico urbano

Nuove isole pedonali e sei ulteriori Zone a traffico limitato. È quanto emerso ieri a Palazzo Zanca durante la presentazione del Piano generale del traffico urbano da parte della società di ingegneria TPS PRO. All’incontro hanno partecipato gli ingegneri Bruno Bringheli per il dipartimento Servizi territoriali ed urbanistici e Guido Francesco Marino per la TPS PRO, oltre che altri componenti dell’Amministrazione comunale.

L’ingegnere Marino ha illustrato il Piano sia sotto il profilo delle analisi relative allo stato di fatto sia dal punto di vista progettuale e programmatorio. Lo strumento presenta delle forti componenti innovative che prevedono, appunto, l’istituzione di isole pedonali funzionali alla struttura urbana della città e che implementeranno in maniera significativa in metri quadrati le attuali zone riservate ai pedoni; e la creazione di sei aree Ztl aventi le caratteristiche previste quale l’ingresso limitato a fasce orarie.

Il vicesindaco Mondello nell’esprimere soddisfazione per il lavoro svolto in piena sinergia con la Commissione Urbanistica e il suo presidente Biagio Bonfiglio, e per il prezioso supporto degli uffici comunali competenti, in particolare l’ingegnere Bringheli, ha evidenziato che: “Completata questa ulteriore fase, si procederà, prima dell’approvazione in Giunta, all’elaborazione degli ultimi correttivi dello strumento pianificatorio per avviare i successivi passaggi della concertazione pubblica, della trasmissione alla competente Commissione consiliare e quello finale in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva”.

Condividi