Ciclismo, Messina presa in…Giro. Niente passaggio in cittĂ 

Colpo di scena, il Giro d’Italia non passerà da Messina. Le prime indiscrezioni  sul percorso della 103ma edizione della corsa rosa avevano assegnato alla città peloritana un passaggio nella tappa che da Catania arriva a Villafranca, fermo poi cambiare improvvisamente idea e itinerario.

Giovedi 14 maggio, la corsa partirà da Catania e arriverà nel primo comune a nord di Messina, in poche parole la corsa bypasserà la città dello Stretto. All’altezza di Giardini, la corsa abbandonerà il versante jonico, salirà verso Portella Mandrazzi e ridiscenderà verso il Tirreno all’altezza di Novara di Sicilia e Terme Vigliatore, per arrivare a Villafranca dopo 138 km.

“Tappa breve caratterizzata dalla sola salita pedalabile centrale di Portella Mandrazzi che permette di passare dal versante jonico a quello tirrenico lungo il quale si snodano gli ultimi 40 chilometri per una volata quasi certa”, si legge sul sito ufficiale del Giro d’Italia. Per Messina rimane solo l’amarezza, ma gli appassionati di certo affolleranno comunque le strade della provincia.

Condividi




Change privacy settings