Abusivo butta frutta e verdura per spregio invece di darle in beneficenza

Ha preferito cercare di mandare in malora quanto sequestratogli piuttosto che destinarlo in beneficenza. Nuovo blitz contro l’ambulantato abusivo, questa volta in via Nino Bixio, all’incrocio con la via Cesare Battisti, dove un abusivo è stato sorpreso dalla Polizia municipale mentre vendeva frutta e verdura senza alcuna autorizzazione.

Immediato il sequestro dei prodotti ortofrutticoli, che come da prassi sarebbero dovuti andare in beneficenza. Il condizionale è d’obbligo, considerato che il proprietario ha preferito buttare a terra quanto sequestratogli invece di darlo in beneficenza, mandando così parte di ciò in malora. L’uomo, tra le altre cose, è stato anche sorpreso con il mezzo sprovvisto di assicurazione, che pertanto è stato sequestrato assieme alla frutta e verdura.

“Chi vuol regolarizzare la propria posizione in presenza dei presupposti di legge è il benvenuto chi vuol continuare nell’illegalità ne pagherà le conseguenze”, ha commentato su Facebook al riguardo il sindaco Cateno De Luca.

Condividi




Change privacy settings