Cadavere coperto di pidocchi in ospedale

Nell’obitorio dell’ospedale “Fogliani di Milazzo”, i parenti di un paziente di 56 anni, deceduto per Sclerosi laterale amiotrofica, avrebbero trovato il cadavere coperto da pidocchi.

Secondo il racconto del legale della famiglia, Enzo Iofrida, è stato il figlio del defunto, poche ore dopo il decesso, ad accorgersi dell’accaduto.

Il giovane ha registrato un video per documentare la scena.

Sulla vicenda, i familiari del deceduto hanno presentato denuncia alla Procura.

Condividi




Change privacy settings