Vertenza "Papino": 83 lavoratori verso il baratro

redme

Vertenza "Papino": 83 lavoratori verso il baratro

redme |
venerdì 13 Settembre 2019 - 15:11
Vertenza "Papino": 83 lavoratori verso il baratro
    Fumata nera per la vertenza “Papino” e sciopero in vista per gli oltre lavoratori a rischio licenziamento. Ad annunciarlo è la Fisascat Cisl al culmine dell’incontro presso l’Ufficio territoriale del Lavoro di Catania, alla presenza del segretario generale della Fisascat Cisl di Messina, Salvatore D’Agostino e del rappresentante dei lavoratori Rosario Cusmano.
    La riunione, indetta per decidere sul futuro degli 83 esuberi (13 nel punto vendita di Tremestieri e 10 in quello di Milazzo) dichiarati dal Gruppo Papino, ha avuto esito negativo.

L’azienda, malgrado l’ennesima richiesta del sindacato e del funzionario del Cpl di Catania Sergio De Matteo all’azienda, affinchè attivasse le procedure per la cassa integrazione straordinaria, ha preannunciato comunque l’intenzione di non avvalersi di alcun ammortizzatore sociale.