Al via Esostage 2019. Un nuovo anno in compagnia degli Esoscheletri

Gli esoscheletri sono tornati. Domenica, dalle ore 10.30 alle ore 19.30, presso la sede della Luna Obliqua, avrà luogo Esostage 2019 diretto da Sasà Neri, lo stage d’inizio anno gratuito per tutti coloro che vogliono avvicinarsi a EsosTheatre.

È stato definito “teatro totale” (Carlo Vulpio – Corriere della Sera), “teatro del presente, del passato e del futuro” (Mosè Previti – Lalleru Art World), “teatro che offre la possibilità di rovesciare stereotipi per entrare nell’uomo”(Martha Michelini – Rai Vaticano), “teatro d’emozione” (Mariza D’Anna – La Sicilia), “teatro dinamico ed estremamente erotico” (Giuseppina Borghese – La Gazzetta del Sud), “occasione per riagganciare la vita nella sua forma più bella ed espressiva, quella dell’arte” (Enzo Cappucci – Rai News 24). È andato in scena, tra l’altro, a Messina (Teatro Vittorio Emanuele, Sala Laudamo, PalaCultura, Teatro Annibale), Selinunte (Acropoli), Tindari (Teatro Greco), Gibellina (Museo delle Trame Mediterranee), Milazzo (Castello), Amelia (Teatro Sociale), Roma (Nur Bar). È stato citato nel libro dell’Anno della Treccani (2017). È stato oggetto di tre tesi di laurea.

Per iscriversi inviare una mail a neri.itam@gmail.com con oggetto: ESOSTAGE 2019. Nella mail scrivere: nome e cognome del candidato; data e luogo di nascita; luogo di residenza (se diverso da quello di nascita); recapito telefonico. Presentarsi con abbigliamento comodo (tuta e scarpe da ginnastica).

Un’opportunità da prendere al volo per tutti coloro che vogliono  provare a realizzare i propri sogni.

Condividi