Atm, anche l’estrema riviera nord avrà una sua linea notturna

A partire da questa notte anche i villaggi stanziati lungo l’estrema riviera nord potranno beneficiare di una linea bus notturna. Infatti, l’Atm ha recentemente pubblicato sul suo sito gli orari della nuova linea 32N, dove N sta appunto ad indicare che la linea 32, che com’è noto serve l’area compresa tra Mortelle e Ponte Gallo, farà la spola tra Ponte Gallo e Torre Faro durante la notte. In particolare, per la nuova linea sono state istituite quattro corse, la prima e l’ultima delle quali partiranno rispettivamente alle 22 da Cavallotti e alle 3 e 40 da Ponte Gallo.

Soddisfatto a tal riguardo il consigliere della VI Circoscrizione, Mario Biancuzzo, che da sempre, anche in tempi più recenti, si era battuto affinché anche i villaggi dell’estrema riviera nord potessero beneficiare di una loro linea bus notturna, analogamente a quanto già avviene per il resto della città con lo Shuttle Notturno: “Colgo l’occasione per ringraziare il sindaco Cateno De Luca per la cortese disponibilità dimostrata, – dichiara Biancuzzo – ottemperando con sollecitudine e prontezza alla mia precedente richiesta. Mi preme sottolineare quanto mi consideri grato a titolo personale e come consigliere di quartiere che rappresenta l’interesse dei concittadini, i quali ancora una volta si trovano accolti e compresi da questa Amministrazione comunale.

I ringraziamenti qui esplicitati si estendono anche al presidente di Atm Giuseppe Campagna e al direttore generale dell’azienda Natale Trischitta per avere accolto benevolmente la proposta di istituire il servizio notturno della linea 32, provvedendo così alla salvaguardia e tutela della pubblica incolumità assicurando alle famiglie la tranquillità dovuta, sapendo che i propri figli possano spostarsi anche nei bellissimi villaggi rivieraschi di Tono, Acqualadrone, Spartà, Piano Torre, San Saba, Rodia, Marmora, Orto Liuzzo, Ponte Gallo e rincasare utilizzando il mezzo pubblico“.

Condividi




Change privacy settings