Torre Faro, stasera sarĂ  riacceso il Pilone

Dopo ben sei anni di distanza, stasera tornerà a risplendere il Pilone di Torre Faro, imponente struttura simbolo della città di Messina per la quale è stato costruito un nuovo impianto di illuminazione. A darne l’annuncio è stato il sindaco Cateno De Luca, il quale dichiara: “Con un atto d’amore stiamo dando il massimo per far rinascere il territorio. Dopo un anno di intensa attività passato a sistemare la macchina amministrativa e cominciare a dare le risposte che la città attende da anni, vogliamo dare un piccolo segno di discontinuità con il passato”.

L’impianto di illuminazione del Pilone di Torre Faro era stato spento nel 2013, in quanto i costi necessari per la sua gestione erano divenuti insostenibili per una cittĂ  come quella di Messina, che com’è noto è da sempre sul filo del rasoio per quel che concerne la gestione delle finanze. Ed è proprio per venire incontro all’esigenza di contenere quanto piĂą possibile tali costi che è stato installato un impianto di illuminazione decisamente piĂą economico: infatti, stando alle cifre riportate dall’Amministrazione comunale, si passerĂ  dai 35 mila euro l’anno del precedente impianto ai 2 mila euro annuali di quello attuale, una cifra quasi 18 volte piĂą bassa. Inoltre, il nuovo impianto sarĂ  ecosostenibile, in quanto produrrĂ  6351 chili di anidride carbonica l’anno, molto meno rispetto ai 116800 chili annuali del precedente impianto.

Dando nuovamente luce al Pilone di Torre Faro, – conclude De Luca – vogliamo riaccendere nei cittadini la fiamma della speranza, per ribadire che rimboccandoci le maniche, possiamo uscire fuori dalle sabbie mobili in cui era precipitata la comunitĂ  e costruire insieme un modello virtuoso che sia da riferimento per il futuro“.

Condividi