Queen at the Opera sbarca in Sicilia

Tutto è pronto  per accogliere  l’arrivo in Sicilia di Queen at the Opera che domenica, alle ore 21.30,  saliranno sul palco del Teatro Greco del Tindari. Si tratta del primo e unico concerto/show interamente basato sulle musiche della storica band inglese, in una inedita e coinvolgente veste rock sinfonica mai creata prima.

Queen at the Opera è un visual show   composto da oltre 40 artisti, che coinvolgeranno il pubblico regalandogli uno spettacolo caratterizzato da forti emozioni e   impreziosito  dall’avvolgente direzione d’orchestra del Maestro Piero Gallo.

Sul  palco straordinari performer  che esprimeranno, attraverso il loro grande talento,  il grande lavoro di arrangiamento svolto per la realizzazione dello show: Luca Marconi, Alessandro Marchi, Valentina Ferrari e Giada Maragno già noti al pubblico di “Notre Dame de Paris”, “Romeo e Giulietta”, “Priscilla la Regina del deserto”, “Hair”, “The Voice” e “Roma Opera Musical”, sono pronti a confrontarsi con i più grandi capolavori del popolarissimo gruppo di Freddie Mercury, Brian May, John Deacon, Roger Taylor. Saranno riproposti classici  senza tempo come We are the champions, Barcelona, Bohemian rhapsody, We will rock you, The show must go on, Radio gaga, A kind of magic, Under pressure, Another one bites the dust e tanti altri rivivranno in tutto il loro travolgente splendore grazie alla perfetta fusione sonora, potente ed elegante, che solo un’orchestra sinfonica e una rock band possono generare.

Ma non  finisce quì. A seguire, mercoledì 13, sempre alle 21.30,  lo show sarà riproposto all’Arena Auditorium Mediterraneo di Marina di Modica in provincia di Ragusa. 

Entrambi gli appuntamenti siciliani sono co – organizzati dalla Duncan Eventi e dall’agenzia Euphonya Management di Dario Grasso, per far partecipe il pubblico siciliano di uno spettacolo senza pari.

Condividi