Arrestati due dei 23 migranti giunti ieri a Messina

Ieri sera sono stati trasferiti a Messina 23 migranti originariamente sbarcati in provincia di Agrigento, due dei quali sono stati successivamente arrestati dagli agenti della Squadra Mobile di Messina. Infatti, i poliziotti hanno dato esecuzione a due ordini di carcerazione, entrambi emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Modena, a carico del 36enne Hichem Nheri e del 30enne Chiari Fidi, entrambi di nazionalitĂ  tunisina.

In particolare, il primo dovrà espiare la pena dell’arresto di due mesi perché ritenuto colpevole di aver disatteso le disposizioni previste dal foglio di via obbligatorio emesso dalla Questura di Modena; il secondo dovrà invece espiare la pena di sette mesi e 29 giorni di reclusione, poiché ritenuto responsabile di reati in materia di stupefacenti commessi a Modena nel 2014.

Condividi




Change privacy settings