Contesse: dopo il blitz dell’Annona è tutto come prima

Ieri il blitz con tanto di merce e bancarelle sequestrate, oggi è tutto come prima, forse anche peggio. Sono tornati alla carica gli ambulanti abusivi che da Largo La Rosa a Tremestieri vendono di tutto, trasformando in un mercato la trafficata Statale 114.

Una sfida alle istituzioni che di certo non passa inosservata, di fatto gli sforzi effettuati dagli agenti dell’Annina sono risultati vani. In questo senso servirebbero pene piĂą severe e maggiore rigore in una cittĂ  che cerca di rialzarsi, ma che alla fine resta inesorabilmente piegata su se stessa.

Condividi




Change privacy settings