“Corriere” della droga pedinato da Messina a Catania: arrestato

Un “corriere” di droga, Giuseppe Viola, 33 anni, è stato arrestato dalla polizia a Catania per trasporto di sostanze stupefacenti. A bordo della sua auto, pedinata dal suo sbarco da un traghetto agli imbarcaderi di Messina fino al casello di San Gregorio dell’A18, agenti della Squadra mobile hanno sequestrato oltre 3 chili di cocaina.

La droga ha un valore all’ingrosso stimato dagli investigatori in oltre 150mila euro, ma che sul mercato avrebbe sfruttato 400mila euro. Era nascosta un vano ricavato sotto il sedile del passeggero anteriore, apribile tramite un complesso sistema di calamite e sensori elettrici.

Condividi




Change privacy settings