Litiga con il marito e gli lancia di tutto: panico a Taormina

Tra moglie e marito non mettere il dito, ma attento al modem che potrebbe “pioverti” in testa in caso di litigio. E’ successo in pieno centro a Taormina, dove una furibonda lite tra una coppia di quarantenni poteva avere serie conseguenze per i passanti, per la maggior parte turisti che affollavano il centralissimo corso Umberto. Una scena quasi da film, se non fosse che si trattava di vita reale.

La donna, dopo aver verosimilmente cacciato fuori l’uomo, ha iniziato a lanciargli di tutto dal balcone: bicchieri, piatti, quadri e persino un modem.

Le persone che passavano sotto la via principale di Taormina hanno dovuto ripararsi per evitare di essere colpiti dagli oggetti lanciati dalla donna in evidente stato di alterazione. E’ stato necessario l’intervento della Polizia municipale per riportare la situazione alla normalità.

Condividi




Change privacy settings