Era finito da poco ai domiciliari: 37enne arrestato per evasione

È stato nuovamente arrestato Santino Soffli, messinese di 37 anni che nei giorni scorsi era finito agli arresti domiciliari per il reato di tentato furto ai danni di alcune auto nonché per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. In particolare, questa volta Soffli dovrà rispondere del reato di evasione, in quanto nella giornata di ieri è stato sorpreso in strada dai poliziotti delle Volanti, violando dunque il regime di detenzione domiciliare cui era stato da poco sottoposto.

Gli agenti lo hanno pertanto immediatamente arrestato e trasferito nuovamente presso gli uffici di Polizia. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, il trentasettenne sarà giudicato stamani con rito direttissimo.

Condividi




Change privacy settings