Evade dai domiciliari, rintracciato grazie al braccialetto elettronico: 22enne arrestato

I carabinieri ddi Santo Stefano Medio hanno arrestato V. S., 22enne messinese ritenuto responsabile del reato di evasione.

Il giovane, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico presso il proprio domicilio, si era allontanato dalla propria abitazione. Allertati dall’allarme del dispositivo di controllo, i militari dell’Arma hanno avviato le ricercare dell’evaso ed  anche grazie alla conoscenza della sue abitudini lo hanno rintracciato in localitĂ  Santa Margherita all’uscita da un locale.

V. S. è stato arrestato e collocato nuovamente in regime di arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo previsto domani mattina.

Condividi