È crollato il tetto della piscina Cappuccini

redstage

È crollato il tetto della piscina Cappuccini

sabato 22 Giugno 2019 - 10:28
È crollato il tetto della piscina Cappuccini

Nel pomeriggio di ieri è crollato il tetto della piscina Cappuccini, da tempo considerato pericolante al punto tale che nei giorni scorsi era stata disposta la chiusura dell’intera struttura per ragioni di sicurezza. Insomma, un evento che solo in parte era imprevedibile e che proprio per questo fortunatamente non ha causato feriti (nessuno era presente all’interno del complesso sportivo al momento del crollo).
Sulla vicenda è intervenuto Articolo 1, che per il tramite del segretario provinciale Domenico Siracusano ha dichiarato che quanto accaduto è emblematico del fatto che la città non sia adeguatamente amministrata: “Lo schianto del tetto della piscina Cappuccini – spiega Siracusano – è emblematico della condizione complessiva della città. Si discute, si divaga, si fanno continue sceneggiate ma la città crolla a pezzi. Serve una classe dirigente che pensi al governo della città a partire dalle cose fondamentali come la sicurezza dei cittadini. Occorre responsabilità e rigore per ridare una prospettiva credibile a Messina e ai suoi cittadini“.