Laghi di Ganzirri, protocollo d’intesa tra Comune ed ex Provincia per la bonifica

Una bonifica necesaria per restituire dignità ai laghi di Ganzirri, sempre più terra di nessuno.  L’assessore all’Ambiente Dafne Musolino, si è recata, insieme al Dirigente del Servizio Ambiente della Provincia ing. Armando Cappadonia e della Direttrice della Riserva Maria Molino, in sopralluogo sulla riserva del Lago di Ganzirri per prendere visione dello stato dei luoghi e stabilire un piano di interventi secondo una lista di priorità.

È emersa la necessità di procedere alla pulizia delle sponde del lago ed alla pulizia del marciapiede che costeggia il lago sul lato interno.

I predetti lavori sono di competenza della Città metropolitana che, come ben noto, a causa della contingente situazione economica, non può impegnare risorse per l’esecuzione degli interventi.

Considerata l’importanza che la Riserva riveste per Messina e la grande valenza ambientale degli interventi, il Comune di Messina intende intervenire per coadiuvare la Provincia nell’esecuzione degli interventi necessari.

A tal fine è allo studio l’elaborazione di un protocollo d’intesa tra gli enti per suddividere i relativi oneri e procedere speditamente all’esecuzione degli interventi necessari alla tutela ambientale della Riserva naturale e del Lago di Ganzirri.

Condividi




Change privacy settings