Gli Atmosfera Blu emozionano il pubblico del Mandanici

Pubblico in delirio, ieri sera, al Teatro  Mandanici  per gli Atmosfera Blu,  protagonisti dello spettacolo Sanremo è sempre Sanremo  che, di fronte ad una sala gremita solo per metà,    hanno raccontato, attraverso i brani più rappresentativi, la lunga storia  della kermesse canora più attesa, contestata e amata della televisione italiana.

Ad aprire la serata, nella più salda tradizione sanremese, il celebre stacchetto composto dal  maestro Caruso, che ha fatto da apripista ai più grandi successi sanremesi, cui ha fatto seguito Cosa ti aspetti da me di Loredana Bertè, brano vincitore del premio della critica 2019.

Da qui parte una lunga carrellata di brani celebri di Povia, intervallati da un omaggio al  grande Lucio Dalla, e poi ancora    Ivana Spagna (Gente come noi), Mahmood, Arisa, fino al momento in cui l’emozione, già ai massimi livelli con canzoni che riportavano indietro nel tempo, arriva all’apice con l’ingresso sul palco di Paolo Vallesi che, reduce della vittoria  nel programma televisivo Ora o mai più, ha proposto al pubblico i suoi più grandi successi, mettendo a nudo le sue stesse emozioni.

E dopo tutte queste emozioni non poteva mancare la dissacrante ironia di Uccio  De Santis che, con la sua travolgente ironia ha catturato il pubblico sin dalle primissime battute.

Così, emozione dopo emozione e barzelletta dopo barzelletta, si è giunti alla fine di quest’emozionante viaggio musicale   con Volare, la regina di tutte le canzoni.

 

Condividi