Maltrattamenti in famiglia, barcellonese dovrà scontare tre anni di carcere

redme

Maltrattamenti in famiglia, barcellonese dovrà scontare tre anni di carcere

redme |
lunedì 06 Maggio 2019 - 20:00
Maltrattamenti in famiglia, barcellonese dovrà scontare tre anni di carcere

In attuazione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto – Ufficio Esecuzioni Penali, i Carabinieri della Stazione di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno arrestato un 48enne del luogo condannato a 3 anni di reclusione per il reato di maltrattamenti verso familiari e conviventi, commessi nel 2016 nei confronti della donna con cui all’epoca conviveva.

I carabinieri della locale Stazione hanno notificato il provvedimento definitivo all’uomo ed al termine delle formalità di rito, lo hanno tradotto presso la casa circondariale “Madia” ove dovrà scontare la pena.