ViviMontagna, tre giornate alla scoperta dei Monti Peloritani

redstage

ViviMontagna, tre giornate alla scoperta dei Monti Peloritani

giovedì 02 Maggio 2019 - 11:35
ViviMontagna, tre giornate alla scoperta dei Monti Peloritani

Saranno tre giorni all’insegna della scoperta dei Monti Peloritani quelli di domani, sabato e domenica. Infatti, questo fine settimana, dal 3 al 5 maggio, avrà luogo sui Monti Peloritani, da Fiumedinisi a Messina, la seconda edizione di ViviMontagna, la manifestazione organizzata dal comitato Uisp di Messina in collaborazione con il Servizio al Territorio 12 della Regione Siciliana e con i patrocini dei comuni di Messina e Fiumedinisi e della città metropolitana di Messina.

Il programma offre nei tre giorni diverse esperienze rivolte a tutte le fasce di età, prevedendo in particolare escursioni a piedi, a cavallo, in bici e laboratori del gusto, del suono e del movimento. Qui di seguito riportiamo il programma della manifestazione (per maggiori informazioni sulle singole attività è possibile consultare il seguente pdf):

3 maggio.
Attività scolastica nelle scuole di Fiumedinisi.
Ore 17 e 30: incontro dal titolo “L’attività sportiva sostenibile: un volano per lo sviluppo turistico e socio economico del territorio” presso i locali del Centro servizi di via Roma (Fiumedinisi).
4 maggio.
Ore 8 e 30: escursione Santissima di Fiumedinisi – Dinnammare, lungo la Dorsale dei Peloritani, a cura di “Camminare i Peloritani”.
Ore 9: escursione facile nella Valle del Nisi, a cura di “Armonie dello Spirito”.
5 maggio.
Escursioni a piedi:
Ore 8: escursione Santuario Calvaruso, Quattro Strade, a cura di Frati Francescani del Tor – Santuario di Calvaruso.
Ore 8: escursione Cumia, Quattro Strade, a cura di “Armonie dello Spirito”.
Ore 8 e 30: escursione Dinnammare, Case Maressa, Dinnammare, a cura di “Associazione di The Greenstone”.
Ore 9: escursione Quattro Strade, Forte Ferraro, Musolino, Quattro Strade, a cura di “CAI Messina”.
Ore 9 e 30: escursione sentiero ABC, a cura di “Camminare i Peloritani”.
Escursione a cavallo e ciclopedalata:
Ore 8: escursione a cavallo da Vivaio Crupi, Colli San Rizzo, a cura di “Associazione Centauro Onlus”.
Ore 8 e 30: ciclopedalata lungo le Quattro Strade, Gesso, visita al Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani, Quattro Strade, a cura di “ASD Mountainbike” e “Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani”.

Laboratori:
Ore 9 e 30/12 — 14 e 30/16: laboratorio Verticale “Arrampicata, discesa su corda, Slackline”, a cura di “Asd Re Colapesce”.
Ore 13/14 e 30: laboratorio del gusto, “Prodotti agroalimentari dei Peloritani”, a cura di “Slow Food”.
Ore 14 e 30/16,00: laboratorio del suono “costruzione del flauto diritto di Canna ed apprendimento della tecnica musicale di base”, a cura di “Museo cultura e musica popolare dei Peloritani” e con la partecipazione del costruttore/suonatore di tradizione Pinello Drago di Galati Mamertino.

Altro:
Ore 12 e 30: Centro Polivalente Colli San Rizzo, saluti autorità, amministrazioni e associazioni.
Ore 13 e 30: pranzo a sacco nel bosco adiacente alla struttura.
Ore 16: intrattenimento musicale a cura del Mesica Quartet.
Ore 17: Santa Messa.
Ore 18: pulizia luoghi.

Per la partecipazione alla manifestazione è prevista una quota contributo di 3 euro a persona non cumulabile con quelle previste per i laboratori del Gusto e Suono. Le iscrizioni (tranne quelle dei laboratori del Gusto e Suono) possono essere effettuate sino al 5 maggio sul posto.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla Uisp – Comitato territoriale di Messina, Via Risorgimento 88, telefono 090/2934942 — 3476712936-3892537328 o email messina@uisp.it.