"Festa di Primavera", i messinesi riscoprono… Villa Dante

redme

"Festa di Primavera", i messinesi riscoprono… Villa Dante

redme |
giovedì 02 Maggio 2019 - 14:49
"Festa di Primavera", i messinesi riscoprono… Villa Dante
Con una nota congiunta gli assessori allo Spettacolo e Tempo libero, Giuseppe Scattareggia, all’Ambiente Dafne Musolino e all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli hanno espresso grande soddisfazione per l’ottimo esito dell’edizione 2019 della Festa di Primavera a Villa Dante.
“E’ stato un grandissimo successo – scrivono Scattareggia, Musolino e Minutoli – siamo riusciti a dare a tutti i messinesi la possibilità di trascorrere una bella giornata nella più grande villa pubblica della nostra città! Tra musica, spettacoli, gonfiabili per bimbi, aree sport, campi bocce, campi da tennis, tennis tavolo, espositori di oggetti di artigianato, esposizioni e laboratori artistici laboratori, dimostrazioni pratiche di yoga, prati sui quali stendersi a prendere il sole e vialetti dove passeggiare in compagnia di amici e parenti, ieri tutti hanno potuto apprezzare il rinnovato parco urbano di Villa Dante.
Niente code in autostrada, niente traffico, posteggi gratuiti e libero accesso: il 1° Maggio a Villa Dante è stata la dimostrazione di come Messina sia una città ricca di opportunità e di luoghi in cui è possibile organizzare eventi di grande portata e che i cittadini rispondono positivamente e con entusiasmo alle iniziative proposte.
Ribadiamo il nostro plauso – concludono gli assessori – per l’organizzazione dell’evento e per la cura di tutti gli aspetti tecnici realizzati in perfetta sinergia tra i nostri assessorati, ringraziando anche la MessinaServizi Bene Comune, per avere eseguito un minuzioso lavoro di pulizia straordinaria che ha restituito questo grande polmone verde alla fruizione dei cittadini, e le associazioni che hanno collaborato attivamente alla buona riuscita della manifestazione”.