Ex Province, nominato commissario per indire elezioni del Consiglio metropolitano

A seguito della decisione del sindaco metropolitano, Cateno De Luca, di non indire i comizi elettorali per l’elezione del Consiglio metropolitano, l’assessore regionale delle Autonomie locali (con decreto n. 168 del 29 aprile), ha nominato Giuseppe Petralia quale commissario ad acta per dare corso, in via sostitutiva, all’indizione delle elezioni che dovranno eleggere 14 componenti del Consiglio metropolitano.
Petralia si è insediato questa mattina Palazzo dei Leoni e con decreto ha indetto per domenica 30 giugno i comizi elettorali, data che era stata stabilita dalla giunta regionale per l’elezione dei presidenti e dei consigli di 6 Liberi consorzi e dei consigli metropolitani di Palermo, Catania e Messina.

Condividi