Vìola i servizi sociali ed aggredisce ex moglie: 54enne finisce in carcere

I carabinieri hanno arrestato un 54 enne di Patti in esecuzione del decreto di sospensione dell’affidamento in prova ai servizi sociali emesso dal magistrato di sorveglianza di Messina e del conseguente ordine di carcerazione emesso a suo carico dalla Procura di Patti.

I militari dell’Arma hanno accertato che l’uomo, sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, non ha rispettato le prescrizioni che gli erano state imposte dall’AutoritĂ  giudiziaria ed il 2 aprile scorso ha aggredito la ex moglie, procurandole delle lesioni per le quali la donna ha dovuto fare ricorso alle cure mediche. Al termine delle formalitĂ  di rito, l’uomo è stato trasferito nel carcere di Barcellona.

Condividi