Mercati: falsa partenza a San Filippo, meglio alla Zir

Male la prima a San Filippo ieri, un po’ meglio alla Zir questa mattina, ma qualcosa dev’essere ancora rivista per oleare un sistema che da tempo dĂ  grattacapi all’Amministrazione comunale. La bella giornata primaverile ha invogliato molta gente a recarsi alla Zir e le nuove disposizioni viarie in tema di sosta hanno consentito un migliore deflusso delle auto nella zona interessata dal mercato. Insomma alla Zir, ad eccezione di qualche piccola polemica, tutto è filato liscio.

Situazione diversa ieri per il mercato in via degli Agrumi, la strada arginale al torrente San Filippo. Si è trasferito lì perché non si può più fare alla Zir, dove sono in corso i lavori per la nuova via Don Blasco. Al momento di montare i banchi, alcuni operatori hanno visto che gli stalli scelti sulla carta non coincidevano con la posizione reale. Così anche gli altri operatori del mercato hanno deciso di non lavorare per chiarire le loro ragioni. Sabato prossimo nuovo banco di prova.

Condividi