Colpo di coda dell’inverno: vento e grandine a Messina

Pioggia, temperatura in picchiata, vento forte e grandine, una nuova perturbazione (la seconda del mese) sta colpendo nuovamente la Sicilia.

Da diverse ore, una nuova ondata di maltempo si sta abbattendo sulla nostra isola. Nel primo pomeriggio, una violenta grandinata ha “colpito” Messina, alle prese con un brusco abbassamento della temperatura. Balconi e strade sono stati imbiancati da grossi chicchi di grandine, che stanno facendo il giro anche sui social network.

A causa del maltempo si registrano pesanti disagi nei collegamenti con le isole minori, sferzate dal Maestrale. Il forte vento sta soffiando anche sul versante jonico della provincia di Messina e nel Catanese, dove nel pomeriggio i Vigili del Fuoco sono stati tempestati di chiamate per la caduta di rami d’albero, pali pericolanti, cartelloni pubblicitari e tegole.

Nelle prossime ore è atteso un ulteriore peggioramento con venti che potrebbero sfiorare anche gli 80 chilometri orari.

Le tiepide temperature dei giorni scorsi sono giĂ  un ricordo, ma la perturbazione non durerĂ  a lungo e presto si sposterĂ  nei Balcani.

Tonino Demana

Condividi