Letojanni: stanziate opere per il consolidamento del versante a monte della frana

“Avviato il percorso che porterĂ  alle opere di consolidamento del versante a monte dell’A18 Messina-Catania a Letojanni”. Lo annuncia il presidente della Regione, Nello Musumeci, in veste di commissario di governo contro il dissesto idrogeologico nell’Isola. Sono stati finanziati con 350mila euro, i servizi di architettura e ingegneria e le indagini geologiche e geotecniche utili alla progettazione esecutiva.

“Verranno messi in sicurezza – aggiunge il governatore – i centri abitati delle contrade Acquamarina e Sillemi. Ma anche il depuratore consortile in zona San Filippo, dopo le frane che si erano ripetute tra il 2016 e il 2017, oltre al ripristino della viabilitĂ  interna”.

Il progetto prevede la realizzazione di quattro tipologie di opere: consolidamento del versante con l’esecuzione di una paratia di contenimento a protezione del sottostante impianto di depurazione; collocazione di una rete metallica a doppia torsione opportunamente ancorata al terreno; piantumazione di piante autoctone sull’area di intervento pari a 12 mila metri quadrati; regimentazione delle acque superficiali nei valloni e realizzazione di briglie vive in legno e pietra per drenare i corsi d’acqua.

Condividi