Lavori a Monforte San Giorgio, chiuso lo svincolo tra asse viario e Laterizi Valdina

“La rampa di uscita dall’asse viario della carreggiata in direzione Messina-Palermo era divenuta pericolosa per via del furto di una caditoia di ferro che ha creato condizioni di serio pericolo per la circolazione determinando anche un incidente stradale dopo il quale è stata disposta la chiusura dello svincolo per ragioni di sicurezza”.Così l’Irsap, l’Istituto regionale per lo sviluppo delle attivitĂ  produttive, spiegando le motivazioni che sottostanno alla chiusura della strada di accesso all’arteria Laterizi Valdina a Monforte San Giorgio per chi proviene da Torregrotta in direzione nord.

“L’Irsap – si continua a leggere nella nota – ha provveduto a sistemare delle reti elettrosaldate di sicurezza e apposita segnaletica di divieto di transito e nastro delimitatore. Il traffico delle auto è stato deviato lungo la strada all’altezza del semaforo, 200 metri prima dello svincolo in direzione di Monforte Marina.

“L’Ufficio periferico di Messina prevedendo la messa in sicurezza dell’asse viario Giammoro – Milazzo nel tratto di Archi nel Comune di San Filippo del Mela, giĂ  in condizioni precarie per via di una frana, ha deciso di chiudere la rampa di accesso e apporre reti elettrosaldate per l’incolumitĂ  pubblica e segnaletica di avvertimento a cura della ditta incaricata per una spesa complessiva dei lavori a cura dell’Irsap di 1600 euro oltre Iva”.

Condividi