Infrastrutture: piano da 100 milioni per il remake delle strade provinciali

Oltre 100 milioni di euro, 70 interventi programmati e 9 le province interessate in tutta la Sicilia. Questi i numeri del Piano straordinario di manutenzione per le strade provinciali, finanziato dalla Regione siciliana e presentato alla Presidenza della Regione.

Le risorse, per la precisione 102 milioni di euro nel piano approvato dalla giunta lo scorso 27 febbraio, saranno suddivise tra le varie province siciliane: 11 gli interventi programmati nella Città metropolitana di Palermo per un totale di 17 milioni e 275 mila euro, a Catania 8 interventi per 16 milioni e 610 mila euro, a Messina 9 interventi per 17 milioni e 243 mila euro, a Trapani 9 interventi per 13 milioni e 556 mila euro, ad Agrigento 4 interventi per 3 milioni e 400 mila euro, a Caltanissetta 10 interventi per 6 milioni e 580 mila euro, a Enna 8 interventi per 8 milioni e 100mila euro, a Ragusa 6 interventi per 5 milioni e 240 mila euro e, infine, a Siracusa 5 interventi per un totale di 11 milioni 133 mila euro.

Condividi