Tremestieri, giovane armato e travisato rapina casellante

Un giovane travisato ed armato di coltello si è presentato questa notte, intorno alle 2.40, ad uno degli sportelli e ha puntato l’arma contro l’esattore, che non aveva la protezione del vetro di blindato. E’ successo al casello di Tremestieri.

Si è fatto consegnare l’intero incasso poi è fuggito a piedi, scavalcando le protezioni laterali e il verde ed allontanandosi sulla Ss 114, dove ad attenderlo potrebbe esserci stato un complice.

Immediato l’allarme alla Polizia Stradale. Sentito l’esattore minacciato, e acquisite le telecamere di sicurezza. Ancora da quantificare l’ammontare del maltolto.

 

Condividi