Zir e “Vascone”, mattinata concitata per il sindaco De Luca

Mattinata concitata per il sindaco De Luca e la polizia municipale alle prese con gli ambulanti del mercato “Vascone” e della Zir; quest’ultimi hanno effettuato un blocco stradale in via Enrico Fermi.

A scatenare la protesta, i lavori in via Don Blasco a causa dei quali gli operatori, senza preavviso, hanno perso le postazioni all’interno del mercato.

Gli operatori hanno bloccato la circolazione di pullman e tram a Gazzi. Sul posto è intervenuto il sindaco De Luca, che ha ordinato il ripristino della viabilità. Non sono mancati momenti concitati prima che la situazione tornasse alla normalità.

Dalla Zir al “Vascone”, dove ieri ed oggi l’Amministrazione comunale ha sferrato un giro di vite nei confronti degli ambulanti.

“Abbiamo sequestrato tutto – ribadisce De Luca – Previsto per la prossima settimana un incontro a Palazzo Zanca per regolarizzate le posizioni degli operatori. Chi vuol mettersi in regola ben venga – ha tuonato il primo cittadino – chi intende continuare nell’illegalitĂ  sappia che non glielo consentiremo”.

Condividi