Blitz davanti al mercato “Vascone”, prosegue la rimozione delle bancarelle abusive

Sono proseguiti fino all’alba di oggi i controlli da parte degli agenti della Polizia Municipale lungo il perimetro del mercato “Vascone”, al fine di ripristinare la legalitĂ  in un’area dove spesso l’economia sommersa la fa da padrona. Un’amara sorpresa quindi per i vari venditori ambulanti, che da un giorno all’altro si son visti smantellare e sottrarre le proprie bancarelle che occupavano il marciapiede prospiciente il cimitero: ad attendere loro sul posto di lavoro erano invece presenti gli agenti della Polizia Municipale e l’assessore al ramo Dafne Musolino.

L’operazione in esame è riconducibile nell’ambito di una piĂą vasta operazione di legalitĂ  per la quale si è battuta sin dall’estate scorsa l’Amministrazione De Luca, avente fondamentalmente l’obiettivo di mettere fine all’economia sommersa nel settore delle bancarelle. In particolare, nel caso in esame, gli ambulanti dovranno mettersi in regola se vorranno riottenere materiali ed oggetti sequestrati.

Condividi