Tremestieri: caduta di calcinacci dalla bretella autostradale

Prima il ponte di Mili, poi il cavalcavia sulla Statale 114 a Galati Marina ed ora la bretella a Tremestieri, il pericolo viene dall’alto nella zona sud, le cui infrastrutture mostrano i segni del tempo.

Grossi pezzi di intonaco si sono staccati questa mattina, intorno alle 11, dal cavalcavia che sovrasta la Strada statale 114, non distante dalla rotatoria “Ragazzi” a Tremestieri.

I calcinacci si sono staccati dalla parete laterale del viadotto, probabilmente a causa di persistenti infiltrazioni d’acqua.

Per fortuna, il crollo di intonaco sulla Statale 114 non ha coinvolto mezzi in transito, ma la pericolosità dell’evento non può e non deve passare insosservata.

Sul posto sono stati inviati i Vigili del fuoco che hanno rimosso altre parti pericolanti, mentre ai carabinieri è toccato il compito di disciplinare il traffico.

Condividi