Rilascio carte d’identitĂ , Gioveni: “Estendere l’operativitĂ  del servizio”

“Risultano sempre piĂą numerosi i casi di quei cittadini che, o per motivi di lavoro oppure per esigenze varie legate a partenze improvvise fuori cittĂ , necessiterebbero di potersi recare negli uffici anagrafe di sera o nei giorni festivi e prefestivi per ottenere il rilascio della nuova carta d’identitĂ  in formato elettronico”. Così l’esponente Pd in consiglio comunale, Libero Gioveni, in un’interrogazione indirizzata all’Amministrazione comunale, argomentando dunque la necessitĂ  di istituire un servizio di rinnovo e rilascio delle nuove carte d’identitĂ  in formato elettronico anche nei giorni e fasce orarie attualmente non in vigore.

“Se in una cittĂ  con circa 240 mila abitanti non si riesce a coprire tutto il territorio decentrando in tutte le sedi circoscrizionali tale prezioso servizio, – spiega Gioveni – sarebbe importante almeno che questo servizio, quanto meno nella sede centrale di Palazzo Zanca, potesse essere garantito nei giorni e negli orari di chiusura al pubblico. A tal riguardo, si potrebbe optare per la pianificazione di un pronto intervento in reperibilitĂ “.

“Pertanto, – conclude il consigliere comunale – il sottoscritto consigliere comunale interroga il signor Sindaco al fine di conoscere se e quando intenda valutare la possibilitĂ  di garantire il prezioso servizio di rilascio della carta d’identitĂ  elettronica anche negli orari e nei giorni attualmente indisponibili all’utenza attraverso l’istituto della reperibilitĂ  al personale dipendente”.

Condividi