E’ morto l’avv. Giacomo Ferrari, fu anche consigliere comunale

Improvviso lutto nel mondo dell’avvocatura e della politica messinese. Un male incurabile, crudele e fulminante, ha stroncato la vita dell’avv. Giacomo Ferrari. Aveva 56 anni. Stimato professionista ed ex consigliere comunale, lascia la moglie e due figli. Ferrari veniva dalla gioventĂą liberale, assieme all’inseparabile amico Antonio Saitta, suo compagno di classe, con il quale ha condiviso intensi percorsi professionali e politici.

Tra gli scranni del civico consesso è stato tra i piĂą attivi, sempre con quella risata che stemperava tensioni anche nei momenti piĂą concitati. L’avv. Ferrari aveva seguito con impegno le vicende relative al project financing degli stadi “San Filippo” e “Celeste” negli anni d’oro dell’Fc Messina.

Alla moglie Sandra ed ai figli vanno le piĂą sincere condoglianze della redazione di Messinaoggi.

Condividi