Arriva il Rendez-vous Fountaine Pajot a Capo d’Orlando Marina

“Siamo particolarmente orgogliosi di organizzare il primo Rendez-vous dei nostri armatori in Italia nella splendida cornice del nuovo Marina di Capo d’Orlando”. È quanto affermato lo scorso gennaio dal responsabile della Fountaine Pajot per l’Italia, Domenico Furci, nell’ambito del Boot di Dusseldorf, annunciando cosĂŹ la prima edizione italiana del “Rendez-vous Fountaine Pajot”, l’evento dedicato a tutti gli armatori di catamarani prodotti dalla prestigiosa Azienda francese che si terrĂ  dal 24 al 26 maggio a Capo d’Orlando Marina.

Il Rendez-vous è un appuntamento che si svolge annualmente nei paesi individuati dal cantiere per le performances e lo sviluppo recente. Quest’anno, dopo il sopralluogo alla struttura portuale di Capo d’Orlando, il cantiere francese ha deciso di organizzare in Italia questo importante evento, al quale saranno invitati non solo gli armatori e i loro equipaggi, ma anche broker, concessionari e l’intera struttura commerciale dell’azienda. A tal proposito, Domenico Furci ha dichiarato: “Le nostre gamme Vela e Motore sono le più nuove del mercato dei multiscafi e l’Italia ha apprezzato e premiato le nostre scelte e i nostri prodotti. Negli ultimi anni siamo cresciuti più della media del mercato e vogliamo riconoscere un tributo all’Italia e ai clienti italiani”.

Dall’altra parte Francesco Federico, presidente della societĂ  di gestione di Capo d’Orlando Marina anch’egli presente alla conferenza di presentazione del Rendez-vous, ha affermato: “La scelta di Fountaine Pajot ci inorgoglisce soprattutto perchĂŠ favorisce la conoscenza della nostra struttura e del nostro territorio tra armatori qualificati, facendone apprezzare i servizi che sono i punti di forza della marina”.

Fountaine Pajot è designer e costruttore di barche sin dal 1976, diventando leader mondiale nella produzione di catamarani di lusso dai 12 ai 20 metri di lunghezza, con produzione annua di 300 unità tra vela e motore. Capo d’Orlando Marina è stata inaugurata nel 2017 e si è rivelata subito un fiore all’occhiello nel settore della nautica da diporto italiano. È dotata di 553 posti barca fino a 40 metri di lunghezza, un elegante galleria di negozi, distributore di carburante e area tecnica con un’ampia gamma di servizi offerti, oltre ad una piccola struttura ricettiva con SPA; un vero e proprio resort a 5 stelle incastonato tra le bellezze della costa nord-orientale della Sicilia e in una posizione privilegiata di fronte all’arcipelago delle Isole Eolie.

Condividi