A18 e A20, Cas annuncia limitazioni viarie per eseguire dei sopralluoghi

“Sono in corso di esecuzione le indagini propedeutiche ad una corretta ed efficiente elaborazione del progetto esecutivo dei lavori di riqualificazione delle nuove barriere di sicurezza che dovranno essere collocate in entrambe le direzioni di marcia delle due tratte autostradali Messina-Catania e Messina-Palermo”. Così il Cas, annunciando l’esecuzione di alcuni sopralluoghi lungo l’A18 e l’A20 necessari per poter elaborare il progetto esecutivo dei lavori di riqualificazione delle nuove barriere di sicurezza. “Per l’effettuazione dell’indagine – spiega il Consorzio per le Autostrade Siciliane – sarĂ  necessario di volta in volta parzializzare la carreggiata per il tempo necessario agli adempimenti; le indagini dovranno essere attuate in presenza di traffico, e se necessario anche in ore notturne”.

Le indagini si concluderanno entro la prima decade del prossimo marzo per la A18 e di maggio 2019 per la A20. In corrispondenza del cantiere, circolazione con limiti di velocitĂ  e divieto di sorpasso.

Condividi