Coppa Italia, la lotteria dei rigori premia il Messina: è semifinale

Il Messina festeggia lo storico passaggio alle semifinali di Coppa Italia di Serie D. Decide la lotteria dei rigori che condannano l’imprecisione dell’Albalonga. I tempi regolamentari si erano chiusi sul 2-2, dopo che i laziali erano passati in vantaggio, i giallorossi (anzi oggi gialloneri) avevano ribaltato il punteggio e sprecato l’1-3, prima del pari definitivo.

Padroni di casa in vantaggio al 21′ su calcio di rigore per fallo di Cocimano su Succi. Lourencon tocca il tiro di Barone, che però finire in fondo al sacco. Il pari arriva dopo sette minuti: assist di Cocimano per Arcidiacono, che supera anche il portiere e insacca a porta vuota. Alla mezz’ora il Messina rischia: bravo e fortunato Lourencon su Pellecchia.

In avvio di ripresa di nuovo protagonista Lourencon, stavolta sul colpo di testa di Pippi. Al quarto d’ora il Messina passa: protagonisti i soliti Arciadiacono, ora in versione assist-man, e Cocimano che non lascia scampo a Jorio.

Al 78′ il Messina potrebbe chiudere il match: cross di Arciadiacono, Catalano spreca da pochi passi. Passano tre minuti ed i laziali pareggiano: Cairano vede l’accorrente Succi che sigla il 2-2.

Si va ai rigori: il Messina li segna tutti e quattro, l’Albalonga fallisce con Corsetti (traversa) e Barone (palo). Peloritani in semifinale contro il Real Giulianova. Ora testa al campionato per una stagione che adesso può avere un senso.

ALBALONGA – MESSINA 4-6 d.c.r.

ALBALONGA: Jorio (88′ Del Moro), Novello (92′ Follo), Pace, Succi, Barone, Paolacci, Magliocchetti (70′ Gaetani), Fatati (46′ Corsetti), Pippi, Pellecchia, Proietti (14′ Di Cairano). All.D’Adderio.

MESSINA: Lourencon, Biondi, Barbera, Traditi, Ba, Ferrante, Arcidiacono (92′ Carini), Bossa, Selvaggio (75′ Janse), Cocimano, Catalano. All.Biagioni.

ARBITRO: Gabriele Scatena di Avezzano

MARCATORI: 20′ Barone (rig.), 27′ Arcidiacono, 60′ Cocimano, 80′ Succi

SEQUENZA DEI RIGORI: Catalano (M) gol, Pippi (A) gol, Carini (M) gol, Corsetti (A) traversa, Bossa (M) gol, Pellecchia (A) gol, Traditi (M) gol, Barone (A) palo.

Condividi