Serie D: Messina-Cittanovese a porte chiuse per motivi di ordine pubblico

Messina-Cittanovese a porte chiuse per motivi di ordine pubblico. La mazzata arriva in mattinata con il club peloritano costretto a prendere atto. Ecco la nota diramata dall’ufficio stampa dell’Acr Messina: “Si comunica che, per disposizione della Questura di Messina, l’incontro tra Acr Messina e Calcio Cittanovese, in programma domenica alle 14.30 al Franco Scoglio, verrĂ  disputato a porte chiuse.
Il provvedimento, per motivi di ordine pubblico, è stato emesso per sette giorni in attesa che venga definito l’iter per la licenza definitiva all’organizzazione dei pubblici spettacoli.
In conseguenza di ciò, la societĂ  ha sospeso la prevendita dei biglietti. I tifosi giĂ  in possesso del tagliando d’ingresso possono chiedere il rimborso presso il punto vendita in cui hanno acquistato il titolo di ingresso”.
Intanto, al termine della seduta di rifinitura svolta sul sintetico del Despar Stadium, sono 21 i calciatori convocati dall’allenatore Oberdan Biagioni in vista della partita in programma domani contro la Cittanovese.
Questo l’elenco dei convocati.
Portieri: Jairo Lourencon, Federico Meo (2000).
Difensori: Nicola Aldrovandi (’99), Siny Mbaye Ba (’99), Francesco Barbera (2001), Mamadu Samba Candè, Claudio Dascoli (1999), Fabrizio Ferrante, Victor Lundqvist (2000).
Centrocampisti: Alessio Amadio (’99), Kevin Biondi (’99), Fabio Bossa (’98), Salvatore Cocimano, Jens Janse, Andrea Selvaggio, Loris Traditi.
Attaccanti: Pietro Arcidiacono, Biagio Carini, Giovanni Catalano, Gianluca Marzullo, Giuseppe Tedesco (1998). 

Condividi




Change privacy settings