Norberto Presta torna al Clan Off Teatro con Il beniamino delle farfalle

Due  anni fa il regista, attore e pedagogo italo-argentino Norberto Presta aveva incantato il pubblico del Clan Off Teatro con lo spettacolo dal titolo  “Frammenti di vite condivise”; adesso torna  con un’altra struggente perfomance dal titolo  “Il beniamino delle farfalle”, che  andrà in scena venerdì  gennaio alle ore 21.30 e sabato in un doppio spettacolo, alle ore 18.30 e alle 21.30.

Lo spettacolo racconta la storia d’amore tra Nikolaj e la giovane moglie Anna, ma anche la storia di un rivoluzionario. Un lavoro teatrale che tratta d’amore, di rivoluzione… ma anche di farfalle, metafora di quanto possa essere meravigliosa e inaspettata una trasformazione. “…niente è piĂą straordinario di questa trasformazione che rende un baco dall’aspetto repellente, una bellissima farfalla. Agli uomini non sempre riesce di liberarsi della vecchia pelle. Questa fantastica metamorfosi avviene tra loro raramente…”. Nikolaj Ivanovic Bucharin, è stato uno dei principali esponenti della rivoluzione di ottobre, piĂą tardi membro del Comitato Centrale e il principale teorico del Partito Comunista Russo. Bucharin è stata una vittima della vecchia guardia bolscevica, che dopo gli allarmanti processi di Mosca è stato liquidato dal regime Stalinista.

Norberto Presta inizia la sua formazione teatrale nel 1971, alunno della Escuela Municipal de Arte Dramática, del Conservatório Nacional di Buenos Aires (Argentina), realizza corsi di specializzazione con diversi professori. Ha partecipato a Volterra nel 1981 all’ISTA (International School of Theatre Anthropology) diretta da Eugenio Barba.

Dal 1981 lavora regolarmente in: Europa, Argentina e Brasile. Ha scritto, diretto ed interpretato numerosi spettacoli, partecipando a diversi Festival nazionali ed Internazionali: Italia, Messico, Argentina, Germania, Svizzera, Austria, Brasile ed Equador. Attualmente svolge una intensa attivitĂ  formativa, collaborando con gruppi teatrali in diversi paesi.

Queste le premesse di uno  spettacolo che regalerà al pubblico infinite emozioni.

 

 

Condividi




Change privacy settings