Il duo Imbesi -ZangarĂ  incanta la platea del Milazzo International Film Fest

Una prima edizione ricca di emozioni quello del “Milazzo International Film Festival ideato e presentato dalla regista Annarita Campo insieme al giornalista  Piero Genovese, svoltosi lo scorso weekend presso l’Eolian In Milazzo Hotel, caratterizzato da un cartellone ricco di eventi fra cui Musica, Magia, Cinema e Giornalismo, che  è stata impreziosita dalla musica dei Maestri Carmelo Imbesi e Carmen Zangarà.

Ed è stata proprio quest’ultima ad inaugurare la kermesse deliziando il pubblico con la canzone  “Smile” di Noa, colonna sonora della Vita è Bella, il pluripremiato Film di Roberto Benigni. Madrina dell’evento è stata l’attrice Francesca Rettondini.

Il viaggio attraverso le Musiche da Film è continuato in seconda serata con un percorso guidato attraverso un momento strumentale in cui i due cameristi hanno presentato L’ Ultimo Bacio, colonna sonora dell’omonimo film, in una versione per due Chitarre trascritta dallo stesso duo, il Medley Valzer e Love Theme dal Padrino di Nino Rota, la suite del Nuovo Cinema Paradiso di Ennio Morricone e la celebre Cavatina di Meyers dal Deer Hunter di Cimino. A conclusione le versioni acustiche Chitarra e voce di Goodnight Moon di Shivaree ( Colonna Sonora del film Kill Bill), Moonlight Shadow di Mike Oldfield ( Colonna Sonora del film Vacanze di Natale) e, su espressa richiesta dalla produzione del Festival, il brano Perfect di Ed Sheeran, giĂ  colonna sonora del prestigioso Premio Gattopardo Ibleo 2018, assegnato lo scorso settembre ai due musicisti. Grandi plausi al momento della consegna delle targhe e un’intervista sulla carriera presente e futura della coppia . La consegna dei premi ha visto una calorosa accoglienza per il duo che ha ritirato il premio Grotta di Polifemo Sez. Musica. Il direttore artistico e ideatore del festival ha dichiarato:

<<Ho conosciuto Carmelo Imbesi e Carmen ZangarĂ  in occasione dei provini del mio film “L’altra metĂ  di me sei tu”. Lì, ho apprezzato sin da subito il grande talento di questi due ragazzi che avevo immaginato fossero una coppia per l’affiatamento che sentivo a pelle nell’ascoltarli cantare e suonare. Ho deciso di assegnare loro il prestigioso premio “Gattopardo Ibleo” lo scorso settembre al Castello di Donna Fugata di Ragusa e questo nuovo riconoscimento per la sezione Musica del MIFF. Con tutti e due si è creato un bel rapporto di amicizia e stima che sono certa porterĂ  a nuovi emozionanti progetti e sfide. Auguro un grande in bocca a lupo a Carmen e Carmelo per il loro futuro musicale che sono certa gli regalerĂ  tanti successi!>>.

Fra Spettacoli di Magia, presentazione di Libri e proiezioni di Corti il MIFF si è dimostrato vincente nella sua prima edizione, impeccabile nell’organizzazione e concreto nei risultati. Buona a prima e in bocca al lupo a questa nuova promettente realtĂ .

La regista, oltre la profonda stima dimostrata durante le due serate nei confronti dei due artisti, ha augurato ai due giovani un futuro di successi e di emozionanti progetti e sfide che li vedranno ancora insieme. Il MIFF ha regalato alla cittĂ  di Milazzo un momento di Alta Cultura, mostrandosi impeccabile in tutto. In attesa della seconda edizione giĂ  annunciata.

Condividi




Change privacy settings