Ubriaco sanzionato e allontanato da Corso Umberto: si era introdotto in un noto locale

Si è reso necessario l’intervento della Polizia locale per allontanare un polacco di 45 anni, già noto alle forze dell’ordine, in evidente stato di ubriachezza. Il vice comandante Daniele Lo Presti, insieme agli agenti Nino Raneri e Alfio Puglia, sono stati allertati da alcuni commercianti di corso Umberro.

L’uomo si era introdotto in un locale di piazza IX Aprile. Giunti sul posto, gli agenti della polizia locale hanno identificato il cittadino, infliggendogli una sanzione amministrativa di 102 euro. L’uomo è stato allontanato dal corso Umberto, garantendo la normale fruibilitĂ  della principale arteria commerciale della “Perla dello Jonio”.

Condividi