Malvivente solitario assalta ufficio postale

Emergenza rapine in cittĂ  ed ancora un colpo in pieno giorno, quasi a sottolineare la sfrontatezza dei malviventi. Questa volta è stato preso di mira l’ufficio postale di via Uberto Bonino. Poco dopo le nove una persona, armata di pistola e con il volto travisato da passamontagna, ha fatto irruzione nell’ufficio.

Nonostante la presenza di numerose persone, il malvivente si è diretto verso uno dei cassieri a cui ha puntato l’arma. Quindi si è fatto consegnare 1100 euro ed è fuggito a bordo di uno scooter.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia Messina. I militari dell’Arma hanno visionato le immagini del sistema di videosorveglianza per cercare di identificare il rapinatore solitario. Non si escludono sviluppi nelle prossime ore, visto che qualcuno potrebbe aver annotato la targa del motociclo (ammesso che non sia stato utilizzato un mezzo rubato o con targa contraffatta).

Tonino Demana 

Condividi